LASCIA UN COMMENTO!

LASCIA UN COMMENTO!

Chi cerca trova...

Seguimi via mail

Germoglini...

S'era detto...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails
Powered by Blogger.

mercoledì 18 aprile 2012

New Entry!

Ci sono state diverse New Entry a casa nostra lo scorso fine settimana…
Dopo mesi di chiacchiere finalmente siamo riusciti ad andare all’Ikea e ora una bellissima e comodissima POÄNG campeggia nel corridoio in posizione strategica per leggere il giornale!
Barolo ha subito apprezzato la novità e quando si addormenta lì sopra e la casa è in penombra è completamente invisibile, prima o poi ci mettiamo a sedere sopra…

Abbiamo adottato uno stupendo limone, che è entrato a far parte della nostra nutrita famiglia. E’ piccolino…ma è carico di frutti e di fiori, già ieri abbiamo dovuto cogliere 3 limoni enormi per paura che si spezzasse un ramo, se tanto mi da tanto tra poco possiamo venderli!

Hanno trovato casa anche una piantina di lamponi, che desideravo da tanto e una dipladenia alta un metro, in realtà sarebbero due piante tutte attorcigliate intorno alla struttura in bamboo, una bianca e una rossa e bianca, che oltre a colorare il balcone servirebbe ad attirare un po’ di apine per l’impollinazione…siamo furbi eh!?



Intanto il resto procede…piano piano piano dato il tempo piovoso e freddo…ma procede!
Sono spuntate alcune piantine di peperoncini, le patate hanno messo le foglioline nel loro sacco, un sacco di minipeperoni stanno facendo capolino dai loro nidi di fiore e fragole, tante fragole che nonostante la tanta acqua sembrano screscere molto bene.
C’è soddisfazione a veder crescere tutto…
Le foto non sono mie, ma le ho fatte giurin giurello...appena passa quest'attacco di pigrizia acuta vi faccio vedere gli originali!

lunedì 16 aprile 2012

Inquilini Invasori...i Porcellini di Terra!

Prima o poi doveva succedere…speravo non così presto, non con le piantine che stentano a sopravvivere dato il freddo improvviso di questi giorni… ma è successo! Un’ infestazione!
Che poi non è tanto il fatto di essere “invasi” in sé per sé a darmi noia…quanto il fatto che bisogna prendere provvedimenti e trasformarsi in un omicida di massa!
Per fortuna però gli ospiti in questione sembrerebbero essere piuttosto innocui…di sicuro sono carini…
Eccoli qui gli abusivi, hanno deciso di colonizzare in massa il piccolo sorbo e un pochino anche il glicine

I Porcellini di Terra, per i fini conoscitori Armadillidium vulgare sono quegli insettini con il carapace che si chiudono a pallina quando li tocchi.
Tiè un primo piano...
Mi stanno piuttosto simpatici a dire la verità però non se mi divorano il sorbino e il glicine, che già diciamocelo, sono piuttosto stentini di suo, visto gli attacchi piscerecci di Barolo di anno scorso e la giovane età…per adesso gli alberelli non sembrano soffrire…li teniamo d’occhio.
Leggendo in qua e in là su internet abbiamo scoperto che i porcellini di terra dovrebbero essere dei piccoli spazzini di materiale vegetale decomposto, al massimo possono intaccare le radici morbide e già parzialmente decomposto di fiori e piante erbacee. I nostri piccini non dovrebbero correre rischi visto che ormai sono piuttosto sviluppati…ma voi ne sapete di più?
Comunque se non ci diventano dei rosiconi di radici possono anche rimanere, sennò proveremo un metodo che mi è stato suggerito testè stamattina, bagnare la terra con un macerato di aglio composto da 7/8 spicchi spezzettati, 1 litro di acqua bollente lasciato macerare almeno una notte, si aggiunge poi uno schizzo di alcool, un pizzico di peperoncino e via con lo sfratto coatto.
Non ci va di mettere dell’ insetticida, un po’ per Barolo, un po’ per partito preso, un po’ perché ottimisticamente parlando vorremmo provare a mangiare un sorbo questo autunno… AHAHAHAH! Sono sempre la solita… :D

Qui potete ammirare il sorbino in oggetto con le foglioline appena spuntate, la foto risale ad un paio di settimane fa, giurin giurello che adesso ne ha moooolte di più!

Qui invece il tenero Glicine sopravvissuto alla pipì del mostrillo nero, anche questa foto è della fine di marzo, adesso come adesso sono esplose le foglioline, ma mi sa che per quest’anno non ci regalerà nemmeno un fiore… vabbè sopravvivremo! ;)

venerdì 6 aprile 2012

Patate nel Sacco

Nel post precedente mi sono scordata di farvi vedere l'esperimento principe di quest'anno! Le patate nel sacco di Juta... MAH! Sono tutti scettici quando lo racconto, però chi l'ha provato promette grandi risultati...staremo a vedere!
La foto fa un po schifetto, vabbè, giusto per rendere l'idea

Il sacco è di quelli grandi, alto circa un metro e venti, adesso lo vedete arrotolato ma poi via via che crescono le patata andrà srotolato.
Ho messo un po di argilla in grani sul fondo per drenare bene l'acqua delle annaffiature, e poi circa 20 cm di terriccio da orto, ci ho adagiato sopra 3 patate abbastanza piccole e già germinate. Ho poi ricoperto il tutto con altri 20 cm di terriccio e annaffiato abbondantemente. Il piano dovrebbe essere poi di aggiungere terra e concime via via che si sviluppa la parte aerea della pianta. Forse dovrei parlarne anche alle patate stesse...che non so se sono molto daccordo...
Adesso aspetto che spuntino le prime foglioline dalla terra per poter effettuare la prima concimazione. Stay tuned!

Pronti...attenti...VIA!

Eccoci pronti...al via l'Orto sul Balcone stagione 2012 pret a porter, si spera...



Se tutto andrà bene quest'anno avremo un bel po di verdura fresca...purtroppo abbiamo dovuto limitarci, con scarsissimi risultati...mmmmm, a ortaggi adatti alla coltivazione in vaso. Per adesso abbiamo...
Pomodori ciliegini
Pomodori pachini
Pomodori sardi
Zucchine
Melanzana bianca
Fagioli
Peperoni quadrati rossi
Lattughino
Peperoncini di varie razze...troppe!
Fragole a frutto grande
Fragoline di bosco
Mirtillo a frutto piccolo
Ancora da trapiantare ci sono le carote, cipolle e agli credo che lo farò nel week end...Ah ieri sera abbiamo anche messo a bagno i piselli per farli germinare...
Per le aromatiche abbiamo rosmarino, salvia, mentuccia e credina.
Prezzemolo e basilico sono stati seminati e attendiamo con ansia i germoglini!
Ok...solo ora mi rendo conto che non è assolutamente vero che ci siamo limitati :D

Coltivare l'orto

...in balcone!

Ho trovato questo sito e come cerco di fare sempre con le buone idee, faccio girare!
Si chiama proprio così, Coltivare l' Orto ed è gestito da due ragazze appassionate di orticoltura Chiara e Laura. Stufe di sentirsi sempre ripetere che non potevano coltivare in città hanno deciso di iniziare a fare e dimostrare invece di parlare e basta. Così è nato questo posto dove si diffondono idee, curiosità e consigli pratici...per una che inizia a muovere i primi passi in questo mondo è oro che cola!
Il sito è diviso in macrosezioni, una dove si può fare tutte le domande che ci passano per la testa e rispondere a quelle degli altri utenti, una dove ci sono le schede delle singole piante e una dove vengono postati i consigli per la coltivazione per la stagione corrente. Qui è possibile scaricare gratuitamente l'E-book Come coltivare il tuo orto in balcone (senza stress), insomma io fossi in voi un salto ce lo farei!

mercoledì 4 aprile 2012

ATTENTATO!!!

Immaginate...infinita giornata a lavoro, macchina, traffico, seduta dal dentista...ma comunque essere felici e pregustare una bella seratina a casa, col proprio amore, col proprio gatto, preparare una cenetta e finalmente occuparsi delle piantine che stanno crescendo sul terrazzo...
Che sono i primi giorni che le hai messe in terra, sarà la novità, sarà che non vedi l'ora che spunti il primo fiorellino, che faccia capolino il primo pomodoro, e tu aspetti e le guardi con amore e soddisfazione...
Ecco, ho resto l'idea?
BENE
La colonna sonora fino a questo punto può essere It's oh so quiet, salgo le scale, apro la porta e la caccola nera del mio gatto mi aspetta per le coccole, apro la porta del terrazzo...e la musica di sottofondo cambia, da Bjork a Psyco, nella scena della doccia!
Terrazzo invaso di terra, i pomodori ciliegini a gambe all'aria e le zucchine ormai passate a miglior vita, Barolo (la caccola nera) che ti guarda con aria soddisfatta!
Fa le fusa, felice che improvvisamente il terrazzone spoglio si è popolato di un sacco di lettiere, cucce e tiragraffi nuovi!YEEEEHHHH!!!
Menomale che c'è Lui che con la mano sulla spalla ti dice di contare fino a dieci...MENOMALE!!! Qui sopra potete ammirare la caccola in tutto il suo rintronato splendore